logo Integrazione Scolastica    
Notiziario telematico gratuito del sito integrazionescolastica.it

    informazioni, archivi

Una battaglia oltre le barriere dell’ingiustizia WOMAN IN GOLD a Cinema senza Barriere®

Ultimo appuntamento prima della pausa estiva per il cinema aperto a tutti. Cinema senza Barriere® presenta Woman in gold di Simon Curtis, in programma martedì 14 giugno alle ore 20 presso la Sala Alda Merini dello Spazio Oberdan (Viale Vittorio Veneto, 2).
Comunicato stampa

Una battaglia oltre le barriere dell’ingiustizia WOMAN IN GOLD a Cinema senza Barriere®

Ultimo appuntamento prima della pausa estiva per il cinema aperto a tutti. Cinema senza Barriere® presenta Woman in gold di Simon Curtis, in programma martedì 14 giugno alle ore 20 presso la Sala Alda Merini dello Spazio Oberdan (Viale Vittorio Veneto, 2).

Presentato al Festival del Cinema di Berlino, il film vanta un cast d’eccezione: il premio Oscar Hellen Mirren, Ryan Reynolds, Katie Holmes e il candidato all’Oscar Daniel Brühl.
La storia è quella vera di Maria Altmann (Mirren), austriaca sopravvissuta all'Olocausto e scappata in America. Dopo il ritrovamento di alcuni cimeli di famiglia, con l’aiuto del giovane avvocato E. Randol Schönberg (Raynolds), fece causa al governo austriaco per recuperare l'iconico quadro di Gustav Klimt ritratto dell’adorata zia, che lo aveva commissionato direttamente al famoso pittore: Ritratto di Adele Bloch-Bauer I, conosciuto come "la Monna Lisa austriaca". Una battaglia lunga quasi un decennio per riavere l’opera che, confiscata dai nazisti poco prima della seconda guerra mondiale - una tra le tante azioni di esproprio del Reich contro la comunità ebraica - fu in seguito esposta ed oggetto di “orgoglio nazionale austriaco” al Museo Belvedere di Vienna.

Ideata da A.I.A.C.E. MILANO in collaborazione con ENS (Ente Nazionale Sordi Onlus di Milano) e UIC (Unione dei Ciechi e degli Ipovedenti) e sostenuta negli anni dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Cinema senza Barriere® è l’unica rassegna cinematografica, attiva da più di dieci anni, accessibile a tutti. A Milano è sostenuta dal Settore Cultura e dal Settore Formazione Lavoro, attraverso il Piano Emergo, della Città metropolitana di Milano.
Un servizio culturale continuativo per le persone con disabilità sensoriali, cui è stata resa possibile la visione dei film, grazie all’audiocommento e alla sottotitolatura di film di normale distribuzione in sala. La parte tecnica è a cura di Raggio Verde di Roma. Anche i normodotati possono provare la visione audiocommentata del film, prenotando cuffia e mascherina oscura occhi. (La priorità per la prenotazione cuffie è ai fruitori non vedenti).

Si ringrazia Eagle Pictures per la cortese collaborazione.

Prossimi appuntamenti: 27 settembre, 25 ottobre.

Ingresso gratuito per disabili e accompagnatori
Ingresso: 5,50 euro (senza obbligo di tessera)
Prenotazione cuffie giorni feriali c/o Cineteca: tel. 02 87242114
Per informazioni: Cinema senza Barriere® by A.I.A.C.E. Milano tel. 02 76115394
www.cinemasenzabarriere.it - info@mostrainvideo.com