logo FADIS, Federazione Associazioni dei Docenti per l'Integrazione Scolastica    
[iscriviti a FADISnet]
Il notiziario telematico gratuito dei docenti di sostegno specializzati

    informazioni, archivi

Un Animale per tutti - Il valore della relazione uomo - animale nella formazione dell’identità della persona

E' il titolo del convegno promosso dalla comunità di San Patrignano e dalla sua sede trentina centro "Cani da Vita" per l'addestramento di cani specializzati nell'assistenza di persone in situazione di handicap. La manifestazione, il cui calendario è ricco di appuntamenti, prevede la partecipazione di esperti internazionali. Sede del convegno sarà Susà di Pergine (Trento) nei giorni 30, 31 maggio e 1 giugno. Il convegno rientra nelle iniziative promosse dalla regione autonoma Trentino - Alto Adige/Südtirol per l'anno europeo dei disabili.
EYPD: 2003 l' Anno Europeo dei Disabili

"Un Animale per tutti - Il valore della relazione uomo - animale nella formazione dell’identità della persona"
30 - 31 maggio e 1 giugno 2003
Susà di Pergine (Trento) - sala teatro “Artigianelli”

PATROCINI

2003 L' anno europeo dei disabili
Ministero dell' Istruzione, dell'Università e della Ricerca
Ministero della salute
Croce Rossa Italiana
a.i.u.c.a.
ANFFAS Trentino Onlus

con la collaborazione della
Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto

"La sensibilità non è prerogativa dell’Uomo
spesso anche gli animali sanno proporcela
in un dialogo muto e profondo.
Basta saperli ascoltare con l’umiltà
nella quale loro ci si offrono.
Molte volte sono gli animali a colmare
la solitudine dell’uomo quando
gli altri esseri umani
non sono riusciti a scaldargli il cuore"

Vincenzo Muccioli

PRESENTAZIONE


Negli ultimi anni si è notevolmente incrementato l'interesse rispetto alla relazione uomo-animale; operatori didattici, pedagogisti ed educatori in genere hanno riscoperto il valore dell'alterità animale, ribadendone la grande importanza quale strumento di supporto alla formazione dell'identità. Infatti il referente animale svolge un ruolo formativo, affettivo e terapeutico di prim'ordine nella famiglia, nella scuola e nella società in genere.
Questo convegno vuole essere un momento di approfondimento e confronto internazionale su questa tematica nonché, nell'anno europeo del disabile, uno stimolo ad imparare dagli animali, per i quali non esistono handicap ma semplicemente diverse abilità. Nel Trentino-Alto Adige/Südtirol sono attive da cinque anni molteplici esperienze da parte del gruppo San Patrignano "Cani da Vita" in collaborazione con vari enti socio-riabilitativi del territorio.
Gli straordinari risultati raggiunti ci hanno spinto a organizzare questo evento, affinché più persone possibili, attraverso la conoscenza di queste tematiche, possano contribuire al miglioramento della qualità della vita di molti.

Carlo Andreotti
Presidente Regione Trentino-Alto Adige/Südtirol

PROGRAMMA

Venerdì, 30 maggio 2003

moderatrice: Anna Morandi
ore 9.00
Apertura del convegno
Carlo Andreotti, Presidente Regione Trentino-Alto Adige/Südtirol
Mariolina Moioli, Direttore generale per le Politiche Giovanili, Ministero Istruzione, Università e Ricerca
Renzo Anderle, Sindaco di Pergine

ore 9.30
I fondamenti del rapporto uomo-animale
Fernando Ferrauti, Direttore Dip. 3D A.S.L., Frosinone

ore 10.15
Sviluppo psicoaffettivo umano e possibili referenze animali
Ezio Bincoletto, Neuropsichiatra Infantile, Trento

ore 10.45
Coffee break

ore 11.00
L’animale come mediatore educativo pre-simbolico
Angelo Luigi Sangalli, Pedagogista Scienze Motorie, Università di Verona

ore 11.30
Salute e benessere nel rapporto uomo - animale
Lorella Notari, Veterinario, Diplomata in Terapia comportamentale degli animali da compagnia, Varese

ore 12.15
Il rispetto del benessere animale
Michela Minero, Veterinario, Università di Milano

ore 12.45
Dibattito

ore 13.00
Pausa pranzo

ore 14.00
L’animale da affezione nel panorama italiano
Anna Morandi, Direttore Ciao Pet

ore 14.30
Esperienze ospedaliere di riabilitazione equestre
Maria Pia Onofri, Neuropsichiatra infantile, Pediatra, Milano

ore 15.00
Animali e scuola: 20 anni d’esperienza nel Regno Unito
Elizabeth Ormerod, “S.C.A.S.”, Regno Unito

ore 15.30
La partecipazione di un cane alla formazione dell’identità
Fernando Ferrauti, Direttore Dip. 3D, A.S.L. Frosinone
Carmen Coia, Metodologa della ricerca scientifica

ore 16.00
Coffee break

ore 16.15
Una sinergia di successo: la gestione integrata uomo - animale - ambiente
Paolo Albonetti, Biologo, Università di Genova

ore 16.45
Igiene e profilassi di un corretto rapporto con l’animale
Paolo Dalla Villa, Veterinario, I.Z.S. Abruzzo-Molise

ore 17.15
La relazione bambino-animale: l’esperienza all’Ospedale Pediatrico Mayer di Firenze
Francesca Mugnai, A. Gerakis, “Antropozoa”, Firenze

ore 17.45
Dibattito

ore 18.00
Chiusura lavori della giornata

Sabato, 31 maggio 2003

moderatore: Stefano Margheri

ore 9.00
Animal Systems: un’esperienza d’eccellenza in U.S.A.
Maureen Fredrickson, Animal Systems, U.S.A.

ore 10.00
“Cani da Vita”, l’esperienza trentina
Federico Samaden, San Patrignano
Marco De Franceschi, “A.N.F.F.A.S.”, Trento

11.00
Coffee break

ore 11.15
La coppia conduttore-cane nelle A.A.A./A.A.T./ A.A.E.: idoneità, attitudini e capacità
Marcello Galimberti, Debra Buttram, “A.I.U.C.A.”, Lecco

ore 12.00
Interventi con bambini in difficoltà
Maureen Fredrickson, Animal Systems, U.S.A.

ore 12.45
Dibattito

ore 13.00
Pausa pranzo

ore 14.00
Pet Teraphy e ornitologia: un nuovo interessante binomio
Patrizio Fontana, Veterinario, Taranto

ore 14.30
Programmi sulla relazione bambino - cane in ambito scolastico
Marleen Bouckaert, - Ass. ”Chakka”, Belgio

ore 15.00
San Patrignano: animali e terapia ambientale
Giacomo Muccioli, Veterinario, San Patrignano

ore 15.30
Visitatori speciali nel reparto di Pediatria oncologica in una clinica di Salisburgo
Elisabeth Färbinger, Nannerl Wenger, “Partner Hunde”, Austria

ore 16.00
Coffee break

ore 16.15
Autismo: il cane come stimolo alle capacità comunicative
Monica Radaelli, C.S.E., Lecco

ore 16.45
La valutazione di impiego di cani e altri grossi animali domestici in programmi di A.A.T. e A.A.E.
Maureen Fredrickson, Animal Systems, U.S.A.

ore 17.15
Lavori con cani in situazioni di calamità e/o traumi: considerazioni particolari
Maureen Fredrickson, Animal Systems, U.S.A.

ore 17.45
Dibattito

ore 18.00
Chiusura lavori della giornata

Domenica, 1 giugno 2003

ore 9.30
Master teorico e pratico
Maureen Fredrickson, Animal Systems, U.S.A.

ore 12.30
Pausa pranzo

ore14.30
Master teorico e pratico
Maureen Fredrickson, Animal Systems, U.S.A.

ore 17.00
Chiusura lavori

INFORMAZIONI

Segreteria Organizzativa - Regione Autonoma Trentino-Alto Adige
Ufficio Pubbliche Relazioni
Via Gazzoletti 2 - 38100 Trento
tel. 0461 201257
fax 0461 201025
E-mail: pubblrel@regione.taa.it
Internet: www.regione.taa.it
Convegno: "Un animale per tutti"
Scheda di adesione online

Il convegno è valido come attività di aggiornamento. La partecipazione è gratuita, ma verranno ammesse sole le persone iscritte.

Per chi vuole approfondire online:

San Patrignano una comunità contro l'emarginazione fondata da Vincenzo Muccioli

Associazione Italiana Uso Cani d'Assistenza Fondata nel 1990, questa associazione prepara cani in grado di assistere persone anziane, persone affette da autismo, morbo di alzehimer, sordità, disabilità motorie e psichiche o altro, per aiutarle a conquistare una maggiore autonomia e una migliore qualità di vita.

Anffas Associazione Nazionale Famiglie Disabili Intellettivi e Relazionali, sede di Trento
E' nata nel 1958 come movimento, per iniziativa di genitori di persone con handicap psichico, diffondendosi successivamente in pochi anni su tutto il territorio nazionale fino a contare oggi oltre 195 Sezioni.

Ciaopet nasce col supporto di un comitato scientifico di tutto rispetto, nel quale convergono esperti dei vari settori presenti nel Portale. Ospita anche uno spazio dedicato al mondo dei giovani e della didattica: Esopo, il Portale per Animali e Bambini che offre a docenti e ragazzi una serie di occasioni di approfondimento sugli animali, visti attraverso le varie discipline, non solo scolastiche

Animal System
E' un'associazione americana riconosciuta a livello istituzionale che con l'ausilio degli animali si occupa di aiutare le persone con problemi di handicap o che hanno vissuto traumi di vario genere, a ritrovare un proprio equilibrio e migliorare le loro condizioni di vita. La responsabile, Maureen Fredrickson, lavora da vent'anni nell'ambito sociale e in programmi di attività e terapie assistite.



FADIS: Coniugare la ricerca della qualità e della professionalità con la cultura della solidarietà