logo FADIS, Federazione Associazioni dei Docenti per l'Integrazione Scolastica    
[iscriviti a FADISnet]
Il notiziario telematico gratuito dei docenti di sostegno specializzati

    informazioni, archivi

Università degli Studi di Milano – COSP: Servizi di orientamento a favore degli studenti disabili delle scuole superiori

Le attività del COPS centro di servizio di ateneo per l'orientamento allo studio e alle professioni dell’Università degli Studi di Milano per favorire l’orientamento degli studenti disabili iscritti nelle scuole secondarie superiori.
Università degli Studi di Milano
COPS Consulenza psico-pedagogica e Orientamento
Servizio Disabilità e Handicap


I servizi e le attività di orientamento costituiscono un significativo sostegno alle scelte che i giovani devono attuare nel loro percorso formativo e professionale, in particolare nei momenti di passaggio dalla scuola all'università e dall'università al lavoro. L'intervento orientativo, pertanto, si configura come un aiuto all' individuo nel superamento dei diversi compiti evolutivi connessi alla propria esperienza formativa e lavorativa per evitare eventuali insuccessi.

L'orientamento è anche per i giovani disabili un percorso educativo; per effettuare un intervento si deve presumere che essi possano costruire il proprio progetto di vita sulla base di quello che "possono fare". Il servizio di orientamento ha pertanto come obiettivo primario "rendere consapevole" lo studente disabile delle proprie competenze cognitive, relazionali, culturali e anche emozionali, effettuando un confronto con quelle richieste dalle singole Facoltà.

Una maggiore conoscenza delle proprie competenze favorisce un processo di auto-orientamento, in cui il soggetto diviene agente principale delle scelte da attuare.

Il percorso orientativo a favore degli studenti disabili delle scuole superiori prevede:
• Incontri con gli insegnanti e il direttore didattico al fine di presentare il servizio di orientamento.
• Conoscenza degli alunni disabili giunti alla conclusione del ciclo scolastico.
• Valutazione orientativa delle competenze, degli interessi e delle caratteristiche di personalità che contraddistinguono lo studente, mediante colloqui individuali e somministrazione di batterie testologiche, in funzione dei saperi e delle richieste espresse dalle singole Facoltà.
• Incontri con il referente del servizio di consulenza psico-pedagogica e orientamento, esperto in materia di disabilità, per avere suggerimenti, indicazioni e affiancamento riguardanti il metodo di studio, le iniziative, gli ausili e il materiale didattico della Facoltà scelta, al fine di usufruire al meglio dell'offerta formativa dell'Ateneo.

Una volta iscritto lo studente disabile potrà avvalersi costantemente del servizio suddetto e al termine del percorso universitario potrà usufruirne al fine di essere accompagnato all'entrata nel mondo del lavoro (consulenza su opportunità di servizi appositi, stages e offerta formativa del territorio).

Per informazioni:
Dott.ssa Onoria Neri
Consulenza psico-pedagogica e Orientamento
Servizio Disabilità e Handicap
via Festa del Perdono, 3/7
20122 Milano
tel 02 503 12 987
e-mail: onoria.neri@unimi.it
Internet: Università degli Studi di Milano Servizio Disabilità e Handicap
FADIS: Coniugare la ricerca della qualità e della professionalità con la cultura della solidarietà