logo FADIS, Federazione Associazioni dei Docenti per l'Integrazione Scolastica    
[iscriviti a FADISnet]
Il notiziario telematico gratuito dei docenti di sostegno specializzati

    informazioni, archivi

ARISM - FADIS Corso di formazione: ..."H"ai capito?

Dal 16 marzo al 14 maggio 2004 si svolgerà presso i locali dell'IPSSARCT "A. Panzini" di Senigallia, un corso di formazione sulle tematiche dell'integrazione scolastica, organizzato dal "Panzini" in collaborazione con l'ARISM-FADIS. Il corso, articolato in sei incontri pomeridiani, è rivolto principalmente ai docenti curricolari e si prefigge di fornire agli insegnanti un primo livello di conoscenze utli per esercitare al meglio la funzione docente nelle classi in cui siano presenti alunni con disabilità. La partecipazione al corso è allargata alle scuole superiori della rete "MISA-SCUOLE" del comune di Senigallia.


[file download]
nome  
h_hai_capito.doc
formato  
DOC
dimensione  
53Kb
Programma corso ..."H"ai capito?[inizia lo scaricamento del file]


Il corso nasce dall’ esigenza di migliorare la qualità della scuola anche attraverso la qualità
dell’ integrazione.
La presenza nelle classi comuni di alunni con disabilità o, come capita sempre più di frequente negli ultimi anni di alunni stranieri, offre la possibilità di educare al rispetto della diversità.
Tale rispetto lo si impara solo con la reciproca conoscenza, che quasi mai coincide con la sola coesistenza fisica nello stesso ambiente.
L’ alunno con disabilità ha, come gli altri, bisogni educativi e culturali che le scuole di ogni ordine e grado devono poter soddisfare.

I docenti, curricolari e di sostegno, svolgono, pertanto, una funzione fondamentale all’ interno del gruppo classe: da un lato sono chiamati a veicolare tra gli studenti, il concetto di conoscenza reciproca e il conseguente rispetto di tutte le diversità presenti; dall’ altro devono rispondere alle esigenze educative degli alunni con disabilità che, a tutti gli effetti, hanno diritto all’ istruzione come sancito dalla sentenza n. 215/87 della Corte Costituzionale.

Gli obiettivi del corso sono :

· Prendere coscienza delle potenzialità della persona con disabilità, anche grave, per l’ arricchimento reciproco di tutti i componenti della comunità scolastica;
· Conoscenza di base della normativa e della documentazione ;
· Competenze didattiche per la stesura della programmazione individualizzata: contenuti ed obiettivi;
· Acquisizione delle competenze comunicative nella gestione delle compresenze e del gruppo classe;
· Tecniche di gestione dei gruppi

PROGRAMMA DEL CORSO:

16 marzo 2004 - 14,30-18,30
1) - "TARGATO H"- spettacolo teatrale Brigata Arlecchino
2) - "Significato d'integrazione e motivazioni profonde. Ruolo dell'insegnante specializzato per le attività di sostegno e rapporti con la comunità scolastica" - prof. Roberto Mancini (direttivo ARISM-FADIS).

30 marzo 2004 - 14,30-18,30
1) - "L'evoluzione della legislazione e le norme fondamentali per l'integrazione scolastica. I documenti: DF, PDF, PEI" - proff.sse Predicatori, Tarsi, Guazzaroni (ARISM)
2) - "Le competenze dell'ASL"
3) - "Integrazione scolastica e interventi nei casi di disabilità gravi" - prof. Carlo Ricci (docente universitario).

2 aprile 2004 - 14,30-18,30
1) - "Gestione gruppi: teoria e applicazioni" - dott.ssa Linda Fiorà (psicologa).

16 aprile 2004 - 14,30-18,30
1)- "Le emozioni nella relazione educativa (1^parte): le qualità della relazione educativa; la relazione d'aiuto, la dinamica del gruppo classe (affrontare il disagio), la comunicazione e l'ascolto empatico" - dott. Renato Vignati (psicologo, psicoterapeuta).

20 aprile 2004 - 14,30-18,30
1) - "Le emozioni nella relazione educativa (2^ parte): l'intelligenza emotiva: capacità personali e sociali; la natura delle emozioni:esplorare le emozioni principali; le modalità per regolare le emozioni: cosa c'è sotto la rabbia?; risoluzione creativa dei conflitti: il problem solving" - dott. Renato Vignati (psicologo, psicoterapeuta).

14 maggio 2004 - 14,30-18,30
1) - "Le competenze motorie come prerequisito all'apprendimento e stimolo alla motivazione" - prof. Marco Paolo Della Biancia (Ispettore tecnico ministeriale)
2) - "L'immagine della disabilità nella letteratura e nel cinema" - prof. Roberto Mancini (direttivo ARISM-FADIS)
3) - Cosiderazioni conclusive e lettura del tema "Il motorino", desideri e sogni di un adolescente (alunno PB-a.s. 2002/2003, verifica d'italiano cl.3^media- Modena)

PER ULTERIORI INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:
Antonella Guazzaroni anto.arism@tiscali.it
Cinzia Predicatori pred@libero.it
Roberta Tarsi r.tarsi@virgilio.it
FADIS: Coniugare la ricerca della qualità e della professionalità con la cultura della solidarietà