logo Integrazione Scolastica    
Notiziario telematico gratuito del sito integrazionescolastica.it

    informazioni, archivi

"Tactus" Premio internazionale di letteratura tattile adattata

Il progetto europeo “TACTUS”, al quale ha aderito la Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi, è nato per stimolare la creazione, la cooperazione, la ricerca e la produzione dell’editoria tattile a livello internazionale. Il premio "Tactus" si terrà a Digione il 25 e 26 novembre 2004. Le opere o prototipi dovranno essere inviati entro il 10 ottobre 2004 alla Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi di Roma.
Comunicato Stampa

TACTUS
premio internazionale di letteratura tattile adattata


Luogo d’incontro annuale di tutti gli autori europei di bozzetti tattili, il Premio “TACTUS” premierà quest’anno i tre album tattili più belli tra quelli in concorso, ma sarà anche un modo per offrire ai bambini non vedenti o ipovedenti splendidi album tattili con cui giocare e imparare. I libri tattili premiati, infatti, saranno distribuiti in Italia a soli di € 15.25, grazie ai finanziamenti congiunti della Commissione Europea (Progetto Cultura 2000) e del Ministero Francese della Cultura (DDL).

Con la collaborazione di “Les Doigts Qui Revent” (Le Dita Che Sognano), una casa editrice francese specializzata nella produzione e distribuzione di libri tattili, la Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi non solo parteciperà alla commissione giudicatrice del Premio, ma promuoverà e distribuirà sul territorio nazionale gli album premiati a Tactus. Questo impegno di carattere internazionale deriva dalla consapevolezza dell’importanza che il libro riveste nello sviluppo del bambino, quale fonte imprescindibile di conoscenza, sperimentazione, gioco, condivisione e quindi integrazione sociale.
Curandone la traduzione in italiano e la trascrizione in Braille la Federazione darà la possibilità anche ai nostri bambini di godere di questi prodotti che sono stati appositamente pensati e realizzati per essere condivisi fra non vedenti e bambini normodotati, e darà al tempo stesso una immagine positiva di questi fanciulli con bisogni specifici, i quali sia all’interno dell’ambiente familiare che di quello scolastico sono una risorsa ed una ricchezza al pari degli altri.

Il premio “Tactus “ avrà luogo a Digione nei giorni 25 e 26 Novembre 2004.
Vi parteciperanno sei nazioni:
Francia, Germania, Belgio, Finlandia, Gran Bretagna, Italia.
Oltre la Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi rappresenteranno l’Italia all’interno del progetto anche la Fondazione Holmann e l’Istituto per Ciechi di Milano.
I tre vincitori, oltre a ricevere un assegno simbolico di 600 euro, vedranno pubblicati e diffusi i propri lavori in francese, inglese, italiano, tedesco e finlandese in tutti i paesi europei.
Le opere o prototipi delle opere dovranno essere inviati entro il 10 ottobre 2004 a:

Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi
Centro di Produzione del Materiale Didattico
Via C.T.Odescalchi, 38
00147 ROMA

La proclamazione dei vincitori da parte di una giuria scelta di esperti europei avverrà durante il salone del libro per l’infanzia di Montreuil a Parigi nella seconda metà del mese di novembre.

Per saperne di più: www.prociechi.it (nella sezione Tactus troverete il regolamento ed il modulo di iscrizione)

Il Premio è organizzato da
Commissione Europea (Direzione Generale Educazione e Cultura)
Direzione del Libro e della Lettura del Ministero della Cultura Francese (DLL)
Les Doigts Qui Rêvent (ldqr, Francia)
Le Ministère de l'Education Nationale Français
L'Oeuvre Nationale des Aveugles de Belgique (ONA)
ClearVision Project (Londra)
The Royal National Institute for the Blind of Peterborough (RNIB)
Celia Library for the Visually Impaired (Finlandia)
Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi (Italia)
Fondazione Hollman (Italia)
Istituto dei Ciechi di Milano (Italia)
Verband der Behinderten e.V Erfurt (Germania)
Association Nationale des Parents d'Enfants Aveugles (ANPEA)
e sostenuto da
1,2,3 Soleil Paris
International Books Board for Youth (IBbY international)
Centre National d'Etudes et de Formation pour l'Enfance Inadaptée (CNEFEI)
Le Conseil Général de Côte d'Or
Le Conseil Régional de Bourgogne
La Città di Dijon

Comitato organizzativo
Direction du Livre et de la Lecture (DLL)Les Doigts Qui Rêvent (ldqr)
Association Nationale des Parents d'Enfants Aveugles (ANPEA)

Responsabili generali
Philippe Claudet (ldqr) - Ghania Chougui (lqdr) - Patricia Richard (ANPEA)
11bis Rue de Novalles - F21240 Talant - 33 3 80 59 22 88
Secrétaire adjointe :
Monique Clette (ONA)

Les Doigts Qui Rêvent - M. Ph. Claudet
11Bis Rue des Novalles F21240 Talant
Tel : +33(0) 3 80 59 22 88
Email : ldqr@wanadoo.fr - Web : http://www.tactus.org

Responsabili Tactus-Italia
Prof. Silvano Pagura (Federazione Nazionale Istituzioni Pro Ciechi)
Dott.ssa Josée Lanners (Fondazione Holmman)
Dott.ssa Anna Maria Soldati (Istituto dei Ciechi di Milano)

Per qualunque informazione rivolgersi al sig. Pietro Vecchiarelli (06-5122747)

Per chi vuole approfondire online:

FADIS: Minorazione Visiva - Selezione di siti e risorse dedicati all'integrazione scolastica e sociale delle persone cieche o ipovedenti.