logo FADIS, Federazione Associazioni dei Docenti per l'Integrazione Scolastica    
[iscriviti a FADISnet]
Il notiziario telematico gratuito dei docenti di sostegno specializzati

    informazioni, archivi

MIUR CM n. 51 20/05/2009 Istruzioni e indicazioni per lo svolgimento degli esami conclusivi del primo ciclo di istruzione. A.S. 2008/2009

Emanata dal MIUR la CM n. 51 del 20/05/2009 che fornisce istruzioni e indicazioni per lo svolgimento degli esami conclusivi del primo ciclo di istruzione per l'anno scolastico 2008/2009. Per gli alunni con disabilità, con difficoltà specifiche di apprendimento, per gli alunni in ospedale e per gli alunni di lingua nativa non italiana restano restano confermate le disposizione previste dalla precedente CM n.38/2008.


[file download]
nome  
cm51_09.pdf
formato  
PDF
dimensione  
54Kb
null[inizia lo scaricamento del file]


Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per l’Istruzione
Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici
e per l’Autonomia Scolastica – Ufficio III

C.M. n. 51
MIURAOODGOS prot. n. 5339/R.U./U

Roma, 20 maggio 2009

OGGETTO: anno scolastico 2008/2009 – esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione.


(...)

AMMISSIONE AGLI ESAMI

(...)I docenti di sostegno, contitolari della classe, partecipano alla valutazione di tutti gli alunni.

MATERIE E PROVE D’ESAME

(...)Per le scuole che accolgono alunni con disabilità visiva, l’INVALSI provvede alla predisposizione della prova nazionale secondo le modalità indicate dalla scuola (copia ingrandita, copia su supporto digitale, copia in formato Braille). L’INVALSI predispone, altresì, una versione
informatizzata della prova nazionale per i candidati con disturbo specifico di apprendimento (DSA) per i quali ciascuna istituzione scolastica abbia fatto richiesta all’INVALSI in tempo utile e, comunque, non oltre il giorno precedente la prova.

PARTICOLARI CATEGORIE DI CANDIDATI

Si conferma quanto previsto dalla circolare ministeriale n. 32/2008 in merito allo svolgimento degli esami per gli alunni con disabilità, con difficoltà specifiche di apprendimento, per gli alunni in ospedale e per gli alunni di lingua nativa non italiana.

PUBBLICAZIONE RISULTATI

(...) Per i candidati con PEI che abbiano sostenuto prove differenziate non deve esservi menzione di tali prove nei tabelloni affissi all’albo della scuola.

IL DIRETTORE GENERALE
f.to Mario G. Dutto
FADIS: Coniugare la ricerca della qualità e della professionalità con la cultura della solidarietà