logo FADIS, Federazione Associazioni dei Docenti per l'Integrazione Scolastica    
[iscriviti a FADISnet]
Il notiziario telematico gratuito dei docenti di sostegno specializzati

    informazioni, archivi

AGFA-FIADDA-FADIS Convegno nazionale “Parliamone…La persona sorda nel mondo di oggi”

Si terrà a Bologna venerdì 30 ottobre 2009, dalle ore 9 alle 17,30 presso l’aula Prodi - piazza San Giovanni in Monte 2, il convegno “Parliamone… la persona sorda nel mondo di oggi”. L'iniziativa è promossa da AGFA, sezione Fiadda di Bologna, in collaborazione con FADIS (Federazione Associazioni di Docenti per l’Integrazione) è rivolta a tutti gli interessati al problema: operatori/specialisti del settore, insegnanti, istituzioni, famiglie, studenti universitari e delle SSIS. Al convegno è collegata la rassegna teatrale: "Teatro da guardare, teatro da leggere." Invito a teatro con sovratitoli.


[file download]
nome  
convegno_persona_sorda.zip
formato  
ZIP
dimensione  
368Kb
null[inizia lo scaricamento del file]


AGFA Associazione Genitori con Figli Audiolesi
FIADDA Famiglie Italiane Associate per la Difesa dei Diritti degli Audiolesi
in collaborazione con FADIS Federazione Associazioni di Docenti per l'Integrazione Scolastica

Presentano il convegno nazionale
"Parliamone…La persona sorda nel mondo di oggi"
Eventi teatrali sovratitolati in collaborazione con la compagnia Teatro dell'Argine - ITC Teatro San Lazzaro

Venerdì 30 ottobre 2009
Aula Prodi, Piazza San Giovanni in Monte 2, Bologna


Programma

8,30 Registrazione dei partecipanti

9.00 Apertura dei lavori, Moderatori:
Luisa Mazzeo e Alessandra Fantini*, FIADDA Bologna

9.10 Elisabetta Frejaville, Dirigente Neuropsichiatria infantile-Servizio Salute mentale-Regione Emilia Romagna
La disabilità uditiva in Emilia: dimensioni del problema e interventi in atto. Il protocollo operativo regionale sulla sordità.

9,40 Alessandro Martini, Direttore Cattedra e UO di Audiologia, Ospedale – Università di Ferrara
La diagnosi precoce, gli interventi sanitari e le ricerche attuali

10.20 Giuseppe Gitti, Direttore CRO (Centro Rieducazione Ortofonica) Firenze
Sordità profonda e apprendimento della lingua

11.00 Silvana Baroni, Presidente FIADDA
Un esempio di presidio di secondo livello per la sordità: il centro Afareul di Genova.

11.30 Giancarlo Marostica, Direttore Programma tutela delle persone disabili, AUSL Bologna; Livia Dazzi, Neuropsichiatra, AUSL Bologna; Francesca Chimetto, Logopedista, AUSL Bologna
La presa in carico dell’audioleso a Bologna secondo il modello della rete inclusiva.

12.10 Valentina Paoli, Psicologa
Parliamone… La persona sorda nel mondo di oggi.

12.40 A domanda risposta – Domande dal pubblico

13.10 Intermezzo teatrale di Luca di Costanzo*

13.20 Buffet

14,30 Anna Orato*, Dottoressa di ricerca in Pedagogia dello Sviluppo e Formatrice
Itinerari metodologici, strategie didattiche e competenze cognitivo-linguistiche nell’alunno sordo.

15,10 Raffaele Iosa, Dirigente Ufficio Scolastico Regionale
Una proposta di monitoraggio sull’inserimento scolastico dei sordi a Ravenna e il progetto di vita per gli audiolesi

15.50 Susi Bagni, Docente, Membro del Consiglio Direttivo della FADIS
Un’esperienza di didattica inclusiva all’Istituto Belluzzi di Bologna

16,30 Lucia Brasini*, Studentessa universitaria
Problemi e strumenti di inclusione: i sottotitoli nella scuola, all’Università, nella vita di tutti i giorni.

17.00 A domanda risposta – Domande dal pubblico

Conclusioni

Tutto il Convegno viene sottotitolato in diretta tramite stenotipia. E’ gradita la preiscrizione:
bologna@fiaddaemiliaromagna.org
tel 051798060 fax e segreteria telefonica
* I relatori contrassegnati con un asterisco sono audiolesi.

Informazioni e iscrizioni:

L’iscrizione al Convegno è gratuita e dà diritto a biglietti agevolati per la partecipazione ad uno degli spettacoli teatrali sottotitolati.

E’ previsto l’esonero dal servizio per il personale scolastico che partecipa al Convegno e il rilascio dell’attestato di partecipazione da parte della FADIS – Associazione professionale riconosciuta ai sensi del DM 177/2000.

La partecipazione al Convegno, previa iscrizione obbligatoria, è riconosciuta come attività di tirocinio per i corsisti SSIS, previo accordo con i rispettivi supervisori di tirocinio, presso le Università di Bologna, Modena-Reggio e Ferrara.

Scheda di iscrizione online

Rassegna teatrale
"Teatro da guardare, teatro da leggere."
Invito a teatro con sovratitoli


In collaborazione con la Compagnia del Teatro dell'Argine-ITC Teatro di San Lazzaro l'AGFA/FIADDA propone alcuni spettacoli sovratitolati per favorire la partecipazione anche di chi non sente.

Gli spettacoli si svolgeranno presso l’ITC Teatro, Via Rimembranze 26, San Lazzaro di Savena (BO), nelle seguenti date:


venerdì 8 e venerdì 15 gennaio
Eden, di Nicola Bonazzi

Compagnia del Teatro dell’Argine
Spettacoli sovratitolati per non udenti

giovedì 18 marzo
Di che paese è Madre Coraggio? Ovvero del sopravvivere in tempo di crisi, di Nicola Bonazzi e Pietro Floridia

Compagnia Multiculturale del Teatro dell’Argine, in collaborazione con Associazione Ca’ Rossa
Spettacolo sovratitolato per non udenti

data da programmare
Spettacolo in via di definizione

Spettacolo sovratitolato per non udenti
(la data sarà comunicata in sede di convegno)

Informazioni rassegna teatrale:

Gli iscritti al convegno riceveranno un buono per un biglietto a tariffa ridotta (8 € per tutti, 1 € per gli audiolesi) per assistere ad uno spettacolo a scelta tra quelli sopra indicati.
La prenotazione del posto a teatro è obbligatoria, al tel. 051 6270150 o via mail: info@itcteatro.it
Il biglietto si potrà ritirare la sera stessa dello spettacolo prescelto, presso la biglietteria del teatro, entro le 20.30.

************************************************************
L’AGFA (Associazione Genitori con Figli Audiolesi) è nata a Bologna alla fine degli anni settanta per offrire sostegno e consulenza ai genitori. Si propone di promuovere iniziative per il sostegno degli audiolesi nella vita quotidiana e di assisterne l’inserimento nelle scuole, nel mondo del lavoro e nel contesto sociale.
E’ sezione della FIADDA (Famiglie Italiane per la Difesa dei Diritti degli Audiolesi) che opera a livello nazionale con la finalità di “inserire l’audioleso in condizione di parità nel mondo dei normoudenti” e partecipa al coordinamento delle sedi dell’Emilia Romagna.
Fa parte del CAD (Coordinamento delle Associazioni Disabili di Bologna) e della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap).
sede: c/o Centro Polivalente A. Gramsci Corso Garibaldi, 2 -40062 Ozzano (BO)
tel. e fax. 051 79 80 60
e-mail: bologna@fiaddaemiliaromagna.org
http://www.fiaddaemiliaromagna.org
orario di segreteria:
venerdì ore 17.30 - 18.30
Il Direttivo si riunisce ogni primo e terzo mercoledì del mese alle ore 21.00 ed è aperto a tutti.
************************************************************
Evento realizzato insieme a VOLABO Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Bologna nell'ambito del progetto "Parliamone... La persona sorda nel mondo di oggi" anno 2009
FADIS: Coniugare la ricerca della qualità e della professionalità con la cultura della solidarietà