logo FADIS, Federazione Associazioni dei Docenti per l'Integrazione Scolastica    
[iscriviti a FADISnet]
Il notiziario telematico gratuito dei docenti di sostegno specializzati

    informazioni, archivi

12a Edizione Festival Internazionale delle Abilità Differenti «FATTI DI VERITA’»

La 12a edizione del Festival Internazionale delle Abilità Differenti dal titolo FATTI DI VERITA’ si svolgerà tra Carpi, Modena, Bologna e Correggio dal 2 al 30 Maggio. La manifestazione si aprirà con la mostra d’arte irregolare ‘La Figura della protezione’ e proseguirà con proiezioni cinematografiche, spettacoli di musica, teatro e danza realizzati da artisti italiani e stranieri, convegni, laboratori ludicomotori, di musica (Soundbeam®) e di arti marziali
COMUNICATO STAMPA
12° Edizione del festival Internazionale delle Abilità Differenti
Carpi, Correggio, Modena, Bologna, 2-30 Maggio 2010


La dodicesima edizione del Festival Internazionale delle Abilità Differenti , promosso dalla Cooperativa Sociale Nazareno, si svolgerà dal 2 al 30 maggio nelle città di Carpi, Modena, Correggio e Bologna. La Cooperativa, attiva nel mondo della disabilità dal 1990, nel 1999 sente l’esigenza far conoscere al mondo la propria esperienza di quotidiana scoperta della ricchezza nella differenza. Da qui nasce il Festival che ha come obiettivo quello di diffondere la filosofia della Cooperativa Sociale Nazareno. Il titolo di quest’anno, FATTI DI VERITA’, auspica che il Festival sia l’occasione di trovare nell’incontro con l’altro la possibilità di entrare in contatto con persone autenticamente in ricerca della propria soddisfazione, nella consapevolezza dell’aderenza alla propria realtà, alla propria libertà, alla propria verità. "...La verità vi farà liberi " (Gv, 8,32).

Il Festival sarà introdotto dalla mostra d’arte irregolare dedicata alla ‘Figura della Protezione’ curata dalla Storica e Critica d’arte Bianca Tosatti. La mostra sarà visitabile presso il Castello dei Pio a Carpi dal 2 al 30 maggio. In mostra potremo vedere come il tema della Protezione sia trasversale alla storia dell’arte, dai mantelli rinascimentali delle immagini sacre agli odierni mantelli di Batman di Tranquilli. La poesia di Davide Rondoni ed i curiosi ritmi del Quartetto d’archi Euphoria costituiranno due eventi in mostra. Come tutti gli anni, il festival prevede una fascia di eventi diurna ed una fascia serale. Le giornate del Festival sono dedicata al confronto tra varie esperienze con la formula dei workshop diretti a centri socio-riabilitativi ed alle scuole, al concorso ‘Open Festival’ dedicato di artisti emergenti in varie discipline (teatro, cinema, musica e danza), ed ai convegni, mentre la fascia serale propone una rosa di spettacoli. Protagonista sarà l’integrazione tra artisti disabili e non. Nella fattispecie, mentre le Scuole Medie A.Pio di Carpi si cimenteranno assieme alla Band Scià Scià della Coop. Nazareno ed all’artista britannico David Jackson in uno spettacolo musicale, il Liceo Corso di Correggio si metterà alla prova assieme alla Compagnia Manolibera della Coop. Nazareno in uno spettacolo teatrale su ‘L’avaro di Molière’. La serata di Modena, presentata da Iva Zanicchi e Paolo Brosio, sarà dedicata alla danza ed alla musica ispanica del tango e del flamenco con compagnie che provengono dall’Italia, dall’Argentina e dalla Spagna (Despertar los sentidos, Wheelchair Dance, Danzamobile, Ensemble Artessenziale, Patricio Lolli, Quartetto Lumière). Carpi ospiterà la pièce teatrale ‘Nati due volte’ messa in scena dall’Associazione Studi Imperfetti. La città di Bologna farà da cornice ad un pomeriggio d’arte di eccellenza nella differenza presentato da Paolo Cevoli e Claudia Penoni dove si alterneranno il pianista ungherese Erdi Tamas, i Ladri di Carrozzele e gli Ensemble Artessenziale. Sono previsti inoltre due momenti dedicati alla disabilità nel cinema: il film ‘Il papà di Giovanna’ di Pupi Avati ed il cortometraggio ‘Tremendamente Amati’. Il Festival verrà chiuso dalla performance teatrale della Compagnia Manolibera che ci proporrà uno spettacolo comico sul ‘Seicento Spagnolo’. Il Festival raccomanda infine le serate di danza ‘Luna Latina’ presso il teatro De André di Casalgrande in cui gli alunni della scuola si esibiranno insieme agli artisti del Festival. Ogni evento porterà il marchio D.O.P. ‘FATTI DI VERITA’.

CALENDARIO DEL FESTIVAL PER CITTÀ

Carpi

• Mostra d’arte ‘La Figura della Protezione’ (2/30 Maggio Castello dei Pio)
Excursus della figura della protezione nell’arte: dai mantelli rinascimentali delle immagini sacre agli odierni mantelli di Batman di Tranquilli - curata dalla Storica e Critica d’Arte Bianca Tosatti
- Tavola rotonda introduttiva (domenica 2 Maggio ore 16.30-Auditorium S. Rocco)
- Vernissage (domenica 2 Maggio ore 18.30-Castello dei Pio Sala Cervi)
- Eventi in mostra:
Davide Rondoni - poeta (sabato 8 Maggio ore 21.00-Castello dei Pio Sala Cervi)
lettura di poesie e l’ascolto di brani musicali,
Quartetto d’archi Euphoria (domenica 16 Maggio ore 21.00-Castello dei Pio)
Il quartetto Euphoria con l’intervento della Storica e Critica d’arte Bianca Tosatti ci aprirà nuovi orizzonti interpretativi circa la possibile liaison tra musica ed arti figurative sul tema della Protezione

• Pièce teatrale ‘Nati due volte’ (domenica 9 Maggio ore 21.00)
messa in scena dall’Associazione ‘Studi Imperfetti’ tratto dall’omonimo romanzo di Giuseppe Pontiggia con Andrea Carabelli e Giorgio Sciumè

• Proiezione del Film documentario ‘Tremendamente Amati’ (martedì 11 Maggio ore 21.00-Sala Loria)
film documentario prodotto dal Centro Culturale Santomobono in collaborazione con il Movimento per la Vita di Cremona, con la regia di Antonio Capra per Egofilm, racconta le testimonianze di tre madri di figli con gravi disabilità

• Proiezione Film ‘Il papà di Giovanna’ (mercoledì 12 maggio 2010 ore 21.00-Multisala Space City)
di Pupi Avati con Francesca Neri, Alba Rohrwacher ed Ezio Greggio, alla proiezione del film seguirà un dibattito a cui sono stati invitati regista ed attori

• Spettacolo musicale Integr-arte (giovedì 13/maggio 2010 ore 21.00- Teatro Comunale)
il Teatro Comunale di Carpi ospiterà lo spettacolo realizzato dal gruppo Scià Scià in collaborazione con le Scuole medie Alberto Pio e l’artista britannico David Jackson

Convegno di psichiatria ‘Prove d’orchestra’ (sabato 15 maggio 2010 ore 10.30-Auditoriun San Rocco )

• Spettacolo teatrale di Manolibera (martedì 18 maggio 2010 ore 21.00-Teatro Comunale)
Il Teatro Comunale di Carpi ospiterà lo spettacolo realizzato dalla compagnia teatrale Manolibera della Nazareno Soc. Coop. Soc.

Modena

• Spettacolo di danza (venerdì 13/05 ore 21.00-Teatro Comunale),
presentata da Iva Zanicchi e Paolo Brosio la serata vede protagonisti al Teatro Comunale di Modena artisti ispanici che ci stupiranno con lavori sul tango e sul flamenco: Danzabilmente, Despertar los Sentidos, Patricio Lolli, Quartetto Lumière, Wheelchair Dance.

Bologna

• Pomeriggio d’arte a Bologna (sabato 15 Maggio ore 16.30-Casa Mantovani)
presentato da Paolo Cevoli e Claudia Penoni l’evento sarà allietato dalle musiche di artisti ungheresi ed italiani: Ladri di Carrozzelle, Erdi Tamàs, Ensemble Artessenziale di Novara

Correggio

• Open Festival Teatro e Cinema (il 12 Maggio 2010, Musica e Danza il 13 Maggio 2010-Teatro Asioli)
la prestigiosa cornice del Teatro Asioli farà da cornice all’evento che si svilupperà in 2 giornate dedicate alle diverse discipline in gara

• Spettacolo teatrale ‘Il Malato immaginario (lunedì 17 Maggio 2010 ore 21.00-Teatro Asioli)’,
il Teatro Asioli ospiterà lo spettacolo realizzato dalla Compagnia Manolibera della Nazareno Soc. Coop. Soc. in collaborazione con il Liceo Corso

Il Festival consiglia

• Spettacolo di Danza Luna Latina (Venerdì 21 Maggio 2010 e Sabato 22 Maggio 2010 ore 21.00-Teatro De André Casalgrande RE)
Nella serata si alterneranno sul palco gli allievi della scuola e alcuni artisti del Festival di questa e delle passate edizioni

Per informazioni:
Cooperativa Sociale Nazareno, Carpi (MO)
059/66.47.74 – 348/16.13.252
www.nazareno-coopsociale.it
FADIS: Coniugare la ricerca della qualità e della professionalità con la cultura della solidarietà