logo FADIS, Federazione Associazioni dei Docenti per l'Integrazione Scolastica    
[iscriviti a FADISnet]
Il notiziario telematico gratuito dei docenti di sostegno specializzati

    informazioni, archivi

Archivio - Osservatorio Permanente sull'Integrazione Scolastica delle persone in situazione di handicap

MIUR prot. n. 0002794 del 15/05/2009 Trasmissione petizione richiesta riconoscimento diploma specializzazione polivalente ex DPR 970/75

Pubblichiamo la comunicazione del MIUR, prot. n. 0002794 del 15/05/2009, inerente la trasmissione all'Ufficio Legislativo della petizione promossa dalla FADIS con la richiesta di riconoscimento del diploma specializzazione polivalente DPR 970/75.
Scritto da FADIS Redazione il 13/07/2009. Last update: Mon, 13 Jul 2009 12:06:16 +0200
 

FADIS trasmissione petizione richiesta riconoscimento del diploma di specializzazione polivalente ex DPR 970/75

Si è conclusa nei giorni scorsi con la spedizione di oltre 1.200 firme al Ministro dell'Istruzione On. Mariastella Gelmini la petizione online promossa dalla FADIS per il riconoscimento del diploma di specializzazione polivalente ex DPR 970/75.
Scritto da FADIS Redazione il 02/02/2009. Last update: Mon, 02 Feb 2009 16:43:20 +0100
 

Osservatorio permanente: le nuove tecnologie per la qualità dell'integrazione

Sintesi della riunione dell’Osservatorio Permanente per l’integrazione scolastica delle persone in situazione di handicap tenutosi a Roma presso il MIUR il 4/05/2004. L’incontro è stato presieduto dalla Sottosegretario di Stato On. Valentina Aprea. Erano presenti i Direttori Generali del MIUR Silvio Criscuoli e Mariolina Maioli , diversi dirigenti, esperti convocati per l’occasione ed i rappresentanti della consulta delle associazioni. A Mariolina Maioli, responsabile della Direzione Generale per lo Status dello Studente, per le politiche giovanili e per le attività motorie, è stata assegnata la competenza in materia di integrazione scolastica.
Scritto da FADIS Redazione il 26/05/2004. Last update: Wed, 26 May 2004 15:57:17 +0200
 

Bozza DPCM regolamento individuazione alunni in situazione di handicap

Presentiamo la seconda bozza dello schema di Decreto del Presidente del Consiglio che attraverso il regolamento in fase di emanazione ha lo scopo di ridefinire le modalità e i criteri per il rilascio delle certificazioni per l’individuazione degli alunni in situazione di handicap. La bozza pubblicata nel sito FADIS è stata illustrata dal Sottosegretario di Stato On. Valentina Aprea all’Osservatorio Permanente per l’Integrazione Scolastica in occasione del Seminario nazionale di studio e produzione promosso dal MIUR "Organizzare la qualità dell'integrazione scolastica degli alunni in situazione di handicap" tenutosi a Imola nei giorni 10-11-12 Novembre 2003.
Scritto da Nicola Quirico il 26/11/2003. Last update: Mon, 08 Dec 2003 12:10:24 +0100
 

MIUR Seminario nazionale di studio e produzione "Organizzare la qualità dell'integrazione scolastica degli alunni in situazione di handicap"

Nei giorni 10-11-12 Novembre 2003 si svolgerà ad Imola il Seminario nazionale di studio e produzione "Organizzare la qualità dell'integrazione scolastica degli alunni in situazione di handicap", che ha l'obiettivo di mettere a fuoco delle strategie utili al miglioramento della qualità dell'integrazione scolastica, attraverso la riorganizzazione dei servizi nel territorio.
Scritto da FADIS Redazione il 07/11/2003. Last update: Fri, 07 Nov 2003 10:39:23 +0100
 

I problemi degli insegnanti di sostegno specializzati nell'intervento FADIS alla riunione dell’Osservatorio Permanente per l’integrazione scolastica

Si è tenuta a Roma martedì 1 luglio 2003 presso la sala del CNPI la riunione dell’Osservatorio Permanente per l’integrazione scolastica istituito dal MIUR. Gran parte della riunione è stata dedicata dal Sottosegretario di Stato On. Valentina Aprea alla presentazione della bozza del decreto relativo ai nuovi criteri per il rilascio della certificazione per l’individuazione dei soggetti in situazione di handicap previsto dalla Legge n. 289 del 27/12/2002 Art. 35 comma 7. L’On. Valentina Aprea ha precisato che il decreto è ancora in fase di studio anche se ha già subito sostanziali modifiche e integrazioni rispetto alla prima versione esaminata nel corso della riunione del 11 marzo scorso. Alcune delle indicazioni sollecitate dalle associazioni sono state recepite nella nuova bozza di decreto redatta degli esperti dei Ministeri dell’Istruzione e della Salute. Come FADIS ci riserviamo di dare una valutazione più precisa sul decreto solo dopo averlo visionato nella stesura definitiva che dovrà essere siglata dal Presidente del Consiglio dei Ministri. Altri temi discussi con i dirigenti del MIUR hanno riguardato l’assegnazione dei posti in deroga, la formazione iniziale dei docenti di sostegno e l’attivazione di un forum delle associazioni sul portale INDIRE. Riportiamo sul sito FADIS il testo integrale del nostro intervento che affronta le principali problematiche del personale di sostegno specializzato.
Scritto da FADIS Redazione il 08/07/2003. Last update: Tue, 08 Jul 2003 15:37:59 +0200
 

Bozza decreto certificazioni alunni in situazione di handicap

Le considerazioni inviate dalla FADIS all’Osservatorio Permanente per l’Integrazione Scolastica inerenti la bozza del decreto sugli accertamenti collegiali degli alunni in situazione di handicap frequentati le classi comuni delle scuole di ogni ordine e grado. Il decreto è stato previsto dalla legge finanziaria 2003.
Scritto da FADIS Redazione il 01/04/2003. Last update: Tue, 01 Apr 2003 17:45:57 +0200
 

Osservatorio Permanente per l’Integrazione scolastica: certificazioni alunni in situazione di handicap

Si è tenuta martedì 11 marzo al Ministero dell’Istruzione presso la sala del CNPI la riunione dell’ Osservatorio Permanente per l’Integrazione scolastica. Alla riunione è intervenuta la Sottosegreteria di Stato On. Valentina Aprea. I responsabili del Ministero hanno consegnato e illustrato ai rappresentanti della Consulta delle Associazioni la bozza del decreto inerente le nuove modalità di accertamento degli alunni in situazione di handicap. Il decreto, che dovrà essere siglato dal Presidente del Consiglio, è stato previsto dalla legge 27 dicembre 2002, n.289, legge finanziaria 2003, ed in particolare dall’articolo 35, comma 7 e dall’art. 94. Si interverrà, in maniera graduale, su una materia alquanto delicata e molto controversa, che riguarda l’individuazione e le modalità di certificazione degli alunni in situazione di handicap e l’attivazione delle conseguenti forme di sostegno all’integrazione scolastica previste dalla legge 104/92, legge quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate. La norma è ancora in fase di studio e dovrà essere sottoposta al vaglio delle istituzioni competenti ed in particolare dei responsabili del Ministero della Salute. Durante l’incontro non sono mancati da parte dell’On. Aprea riferimenti alle problematiche dei docenti di sostegno specializzati mentre da parte dei rappresentati delle associazioni sono pervenute diverse indicazioni a possibili migliorie del decreto relativo alle certificazioni degli alunni in situazione di handicap. Durante il corso della riunione è stato anche illustrato il documento di presentazione della FADIS che riportiamo integralmente nel nostro sito.
Scritto da Nicola Quirico il 15/03/2003. Last update: Mon, 17 Mar 2003 20:02:33 +0100
 

Documento FADIS riunione del 12/07/2002

Contributo per riaffermare la necessità di un’integrazione scolastica di qualità per gli alunni in situazione di handicap nelle scuole comuni di ogni ordine e grado
Scritto da FADIS Redazione il 15/09/2002. Last update: Sun, 15 Sep 2002 19:29:39 +0200
 
FADIS: Coniugare la ricerca della qualità e della professionalità con la cultura della solidarietà